Home
Azienda
News racing
News prodotti
Prodotti
Dealers
Technical service
Gallery
NEWS
 
MONDIALE MOTO 2 - round Assen

Tutto sfumato negli ultimi giri

Prima Takahashi e poi Pirro sono caduti a pochi giri dal termine quando stavano per realizzare un doppio importante risultato.

 Il pilota giapponese stava lottando per la vittoria quando è banalmente scivolato in una zona bagnata della pista e l’italiano Michele Pirro ha perso il controllo della sua Moriwaki MD 600. Un vero peccato perché stavano per concretizzarsi i progressi dimostrati in un fine settimana non certo facile per le mutevoli condizioni metereologfiche.
 
Michele Pirro (17°)Sono veramente dispiaciuto. Le condizioni non erano certamente perfette ma stavo facendo un ottima gara. Purtroppo la moto mi si è chiusa improvvisamente davanti e non sono riuscito a controllarla. Sono ripartito ma non sono riuscito ad entrare nei quindici e raccogliere anche un misero punticino."

Yuki Takahashi (n.c, nella foto ) “Ho ben poco da dire. Ho gestito la gara nel migliore dei modi senza esagerare e poi in quel punto, sul bagnato, ho perso il controllo del posteriore. Potevo fare un ottimo risultato e mi dispiace tantissimo per il Team che ha lavorato molto. Ci rifaremo al Mugello.”

Fausto Gresini (Team Owner) “In due giri abbiamo buttato al vento tutto. E’ stata una gara che non ci ha regalato quello che avremmo voluto e che era nelle aspettative della vigilia. Entrambi hanno fatto una bella gara prima delle cadute. Non ci voleva terminare la trasferta con due zeri è una vera delusione. Però queste sono le gare e le condizioni della pista erano molto difficili. Verso il finale della gara ha iniziato nuovamente a piovere e quando cambiano in questo modo le condizioni della pista tutto si complica e basta poco per sbagliare.”



27/06/2011

 
La nostra pagina Facebook...
 
Bitubo on track
 
Outlet
 
Grazie a...
 
Silkolene